Descrizione Progetto

Il pressomasaggio è realizzato mediante un’apparecchiatura che mira a rimuovere gli eccessi di liquido interstiziale e aiuta lo svuotamento del circolo venoso e linfatico.

Il pressomassaggio crea un lavoro a livello renale che favorisce la diuresi con la conseguente eliminazione di scorie e tossine, evitando pressioni eccessive che recano fastidio al cuore. La regolazione delle pressioni ed una vasta scelta di programmi permette di utilizzare questa macchina in sinergia a vari trattamenti, ma anche da sola per un’azione rilassante e defaticante durante o dopo una giornata di lavoro.

La durata di una seduta è di c.a. 35”.